Una casa veramente sicura non è solo a prova di malintenzionato, ma anche dotata di tutti quei dispositivi che possono tutelare il benessere di chi la abita. A maggior ragione se si parla di bambini, spesso inconsapevoli dei potenziali pericoli. Pericoli spesso sottovalutati, come scale o finestre se non dotate delle necessarie protezioni. Per fortuna, però, esistono soluzioni facili, veloci da installare, esteticamente belle e soprattutto a prova di bimbo. Così l’ambiente domestico diventa uno spazio da esplorare e in cui giocare senza paura.  

Scale senza pericoli

Per i più piccoli, ma anche per gli adulti, è necessario che scale ed eventuali soppalchi siano dotati di corrimani e soprattutto ringhiere di altezza adeguata. Centro Inferriate produce soluzioni su misura, realizzate interamente in ferro e perciò completamente personalizzabili secondo il proprio stile e i propri gusti. I parapetti devono inoltre essere costruiti in modo che il bimbo non possa passare tra un modulo e l’altro e installati a regola d’arte.

Altri consigli utili

Per proteggere i piccini, almeno nei primi anni di età è consigliabile installare sulle scale

  • Cancelletti di sicurezza sia in cima che in fondo alle scale, di  altezza adeguato affinché non possano venir scavalcati
  • Illuminazione per aumentare la visibilità, sia con luci notturne sia diurne. 
  • Materiali antiscivolo con cui rivestire i gradini 
  • Corrimano solidi e ben fissati. Per il massimo ella sicurezza, se ne può posizionare uno aggiuntivo a un’altezza più bassa, a misura di bambino.

Finestre a prova di bimbo

Le finestre di casa sono potenzialmente pericolose per i piccini. I bimbi, si sa, sono curiosi: non è così remoto il rischi che si vogliano affacciare o che, peggio, le scavalchino ignorando la possibilità di cadere. La migliore protezione per le finestre – anche per evitare tentativi di effrazione e l’ingresso dei malintenzionati – è la posa di apposite inferriate di sicurezza. Centro Inferriate è specializzato proprio in questo settore, e realizza soluzioni personalizzate che coniugano alla perfezione funzionalità, efficacia ed estetica. Con delle grate alle finestre, si potrà godere della massima tranquillità.

Altri consigli utili 

Affinchè le finestre siano a prova di piccino, si possono tenere in considerazione anche altri fattori.

  • Fermi di sicurezza con gli apporti fermi, per i bimbi sarà impossibile riuscire ad aprire le finestre.
  • Mobili a distanza dalle finestre. I piccoli non devono trovare oggetti e arredi sui quali arrampicarsi.  

Attenzione a…

Ci sono poi tutta una serie di indicazioni importanti per creare una casa sicura per i piccini. Ad esempio:

  • Posizionare coperture per le prese elettriche
  • Applicare i paraspigoli su mobili dagli spigoli vivi
  • Utilizzare gli appositi blocchi per i cassetti e le ante degli armadi
  • Tenere libero il pavimento da oggetti e ostacoli che potrebbero provocare cadute 

Conclusione

Mettere in sicurezza la casa per i bambini richiede attenzione ai dettagli e l’implementazione di misure preventive in tutte le aree potenzialmente pericolose. In particolare, è importante concentrarsi su scale e finestre per ridurre il rischio di cadute e altri incidenti. Con le giuste precauzioni, e le dotazioni adeguate, è possibile in poche mosse creare un ambiente sicuro e protetto dove i bambini possono crescere in serenità.